Ogni giorno offriamo programmi GRATUITI che altrimenti dovresti comprare!

MultiStage Recovery Giveaway
$39.95
SCADUTA

Giveaway of the day — MultiStage Recovery

MultiStage Recovery is professional data recovery software for Windows
$39.95 SCADUTA
User Rating: 628 (59%) 430 (41%) 14 commenti

MultiStage Recovery era disponibile come app gratuita il 25 novembre 2008!

Oggi Giveaway of the Day
$19.99
gratis oggi
La soluzione più facile per disinstallare i programmi, i plugin dei browser e la App Windows

MultiStage Recovery è un software professionale per il recupero dei dati su sistemi Windows. E’ in grado di recuperare dati da hard disk, floppy disk, flash drives, card per digital camere ed altri dispositivi digitali.

Con la sua ricerca intelligente, il software trova ed è in grado di ripristinare OGNI FILE anche nei casi più complicati, ad esempio quando una partizione in FAT32 viene riformattata in NTFS e viceversa. E’ molto facile da utilizzare e non richiede particolari abilità da parte dell’utente. Supporta tutti i file system di Windows compresi NTFS/NTFS5, FAT12/16/32.

Requisiti di Sistema:

Microsoft NT 4.0 (with SP4)/2000/XP/2003/Vista

Produttore:

Enplase Research

Homepage:

http://multistagerecovery.com/file-recovery/Home.html

Dimensione File:

2.51 MB

Prezzo:

$39.95

GIVEAWAY download basket

Developed by Informer Technologies, Inc.
Developed by IObit
Developed by Garmin Ltd or its subsidiaries
Developed by Disc Soft Ltd.

Commenti su MultiStage Recovery

Thank you for voting!
Please add a comment explaining the reason behind your vote.
#14

Salve a tutti,

quello presentato oggi è un ottimo programma, altr software della stessa categoria li potrete trovare gratuitamente su www.lacasadelpc.it

Rispondi   |   Pasquale  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#13

@Giovi69

Oltre all'ottimo consiglio di Arlecchino (Linux serve sempre e per molte cose), puoi provare con un free PC Inspector File Recovery (è un software in grado di leggere il disco in modalità RAW, cioè al più basso livello possibile di lettura)

Questo programma è in grado di ripristinare i dati su filesystem di tipo FAT (12/16/32) e NTFS.

Ovviamente non fa miracoli e se il problema è di origine fisico o per causa elettrica, non può far nulla.

Però è in grado di dare una grossa mano nel recupero.

Va ovviamente, installato e lanciato da un'altro HD.

Qui, nel sito del produttore c'è un breve tutorial:_http://www.pcinspector.de/Sites/file_recovery/bedienung.htm?language=4

Rispondi   |   Wot@n  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#12

@Giovanni
No, non va bene questo sw per cercare di recuperare un HD che ha perso il file system
Puoi tentare con UBUNTU

- Scaricare CD di Ubuntu (immagine ISO da masterizzare su CD)
(es da http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=download )

- masterizzare il file iso scaricato (698 MG)
- staccare l'hard disc (se usb esterno)
- Avviare PC con disco Ubuntu inserito (verificare che il boot del pc parta da cd)

- Avviato Ubuntu, collegare l'hard disk esterno e verificare (cercare di capire) con che nome viene visto (qualcosa tipo /dev/sda o /dev/sdb, guardare nella finestra proprietà del disco... se disponibile)

- Avviare il programma "Terminale" (si apre una finestra simile alla finestra DOS di Windows)

- Digitare il comando "cfdisk /dev/sda" (dove /dev/sda sarà ovviamente il nome del disco esterno)
-Se non trova la directory, scrivere "sudo" prima di cfdisk
-fare attenzione ad inserire correttamente gli spazi dopo la parola sudo e dopo cfdisk
- Dopo aver avviato cfdisk si otterrà un'interfaccia dove è mostrata la corrente tabella delle partizioni con i nomi ed alcune specifiche circa ciascuna di esse e i pulsanti di comando sul basso dello schermo. Nel nostro caso dovremmo semplicemente vedere un'unica voce che indica come libero tutto lo spazio su disco.
Per spostarsi da una partizione all'altra si utilizzano la freccia in su e quella in giu. Per spostarsi da un pulsante di comando all'altro, invece, quella sinistra e quella destra.
Nel tuo caso è necessario creare una nuova partizione: bisogna perciò selezionare il comando "New" e premere Invio.
Si potrà scegliere tra una partizione primaria e una logica, scegliere la primaria.
Si deve poi decidere l'estensione della partizione, nel nostro caso usare tutto lo spazio disponibile (dovrebbe essere la scelta proposta dal programma).
Per settare il tipo di partizione (NFTS piuttosto che fat32) selezionare quella appena creata e scegliere il comando "Types": riceverai una lista di tipi differenti; premendo la barra spaziatrice ne compariranno altri; una volta trovato quello richiesto, scrivere il numero corrispondente nel prompt (nel nostro caso dovrebbe essere "0c", quello che indica la partizione Fat32). Per confermare le modifiche, scegliere il comando "Write": verrà riscritta la tabella di partizione. Terminata la procedura, scegliere il comando "Quit".
- Togliere il cd
- Riavviare il pc in windows: dovrebbe tornare ad essere visibile la partizione del disco esterno con i dati in essa contenuti

Un'altra possibilita' e' il recupero dei dati con programmi professionali tipo easy recovery professional che recupera tutti i dati anche da HD che risultano RAW ovvero senza informazioni della struttura di file system.
I problemi nascono dal fatto che tale sw trova si tutti i files ma li divide per tipologia e rinomina tutti i files quindi scordati di ritrovare i nomi originali dei files quindi, nel caso mio in cui ho perso circa 6500 files midi caraoke, ho preferito dimenticarli piuttosto che risalire al titolo di ogni singolo brano, autore ecc.

Buona Fortuna
:-)

Rispondi   |   Arlecchin0  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#11

Installi,lo rendi portable,e lo usi dappertutto.
Virtualizzate gente,virtualizzate!
Cya

Rispondi   |   blueboy  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#10

Ciao Lorenzo,
d'accordo, ma per "betatester" si intende di solito un'alta cosa.
Che poi il sito GAOTD sia creato con scopi promozionali/commerciali/marketing mi pare più che evidente e non certo nascosto.

La pubblicità si paga, certo, ma che dovrebbero fare? Pagarci per testare il software gratis e poi parlarne in giro? Mi pare chiedere un po' troppo...

Rispondi   |   Antonio G.  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#9

Antonio, fai da betatester "commerciale", il punteggio e i tuoi/vostri commenti possono essere usati per valutare il gradimento. Poi aggiungici: parlatene bene o parlatene male, purchè se ne parli. Tutto questo non testa le funzionalità intrinseche del programma (in realtà anche si, se suggerisci miglioramenti), ma normalmente la pubblicità si paga. Cosa che qui non viene fatta, almeno non a chi scarica, usa, valuta e poi se si trova in condizione di dover reinstallare i programmi offerti perde tutto(con esclusione degli smanettoni, come per questo caso).

Rispondi   |   Lorenzo  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#8

@ FSoft: Grazie per la dritta, è molto meglio di MultiStage Recovery (che ho immediatamene disinstallato!!!) ed è oltretutto in ITALIANO.
Saluti

Rispondi   |   Gio51  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#7

scusami ancora TPJ, ma non sono d'accordo quando insisti col dire che facciamo betatesting

Prendo ad esempio il caso di oggi (multistage recovery):

La versione che è distribuita oggi su GAOTD è la 3.6, build del 12 SETTEMBRE 2007.
Il produttore ha in betatest la versione 4.0 da FEBBRAIO 2008.

(vedere: http://multistagerecovery.com/file-recovery/Home.html)

Ora, non credi che se avessero voluto farci fare da betatester gratis ci avrebbero distribuito la versione 4, o almeno la 3.7 che sono a quanto pare già in giro da un po' e non una versione vecchia più di un anno?

Uno dei loro obiettivi è semmai, come ho già detto, di darti una versione "vecchiotta" che magari non vendono più per farti provare il prodotto e "ingolosire" , magari poi per farti un'offerta scontata per l'upgrade alla nuova release quando esce. Non il betatesting...

Rispondi   |   Antonio G.  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#6

x redattore: scusa ma non e' pubblicita' occulta la tua? sempre grazie GAOTD

Rispondi   |   okki_azzurri_75  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#5

Software buono, ma visitate anche il mio sito con notizie e una sezione di risorse gratis e tra queste anche una interamente dedicata al recupero dati. buona giornata...

Rispondi   |   Redattore  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#4

Dai, questo è un software serio, certo non sarà all'altezza di easy recovery professional ma quest'ultimo costa molto di più.
Tengo a precisare che nel tempo ho provato software vari di recupero dati ma easy recovery poressional lo trovo uno dei migliori, quello che GAOTD offre oggi non lo conosco e ne tantomeno lo proverò visto che su questo pc non mi serve ed a me serve un software da poter utilizzare sempre e soprattutto standalone e l'unica pecca di GAOTD e l'impossibilità di riutilizzo a seguito di formattazioni.

Ringrazio questo sito per il loro operato.

Rispondi   |   famodo  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#3

Sempre programmi destinati alla ventita che in rete c'è l'imbarazzo della scelta.
Ma dopo oggi che è free (forse) chi spenderà $39.95 per un software che basta googlare che si trovano centinaia di pagine da cui scaricare software free e testati da anni.

Non scarico perchè non voglio fare il betatesting. A qualcuno questa parola darà fastidio ma io insisto. Preferisco tenermi il sistema pulito invece di installare e poi disinstallare.

GAOTD software originilai e seri per favore.

Rispondi   |   TPJ  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#2

Mai sentito parlare del programma Recuva? E' gratis, è in italiano, è molto semplice da usare e recupera ogni tipo di file (anche da HD formattati).

Il sito è: www.recuva.com



ciao

Rispondi   |   FSoft  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
#1

Ottimo,
già scaricata tempo fa una versione più vecchia, funziona egegiamente per recuperare file cancellat...Lo so che ci sono anche alternatve free ma questo si è dimostrato davero all'altezza del suo compito!
Ri-scarico a seguito di formattazione del PC!

Rispondi   |   Antonio G.  –  10 years ago  –  Ritieni questo commento utile?  | no (0)
Aggiungi commento

App gratis per iPhone »

Remote Keyboard Pad for Mac - NumPad & KeyPad Giveaway
Use your iPhone or iPad as wireless numbers & key pad for your Mac.
$4.99 ➞ gratis oggi
Speckle - Super cutout and Lens bokeh Giveaway
You can transform your photos into a true , dreamy bokeh effect using this simulator.
$0.99 ➞ gratis oggi
Farm Flip Fun – Match Animals Giveaway
Best Memory Match Game for Preschoolers, and suitable for every age.
$1.99 ➞ gratis oggi
Filter Candy Giveaway
Mago is a collection of powerful film-emulation presets and editing...
$0.99 ➞ gratis oggi
AirDisk Pro Giveaway
AirDisk Pro allows you to store, view and manage files on your iPhone, iPad or iPod touch.
$1.99 ➞ gratis oggi

App gratis per Android »

Pizza Toppings Drop Giveaway
Pizza Toppings Drop is a mix between an arcade and time management game.
$0.99 ➞ gratis oggi
One UI Pie - Icon Pack Giveaway
A set of icons optimizing the view of the interface.
$0.99 ➞ gratis oggi
Fracta Pro Live Wallpaper Giveaway
A colorful polygonal landscape live wallpaper.
$1.29 ➞ gratis oggi
Light Grid Pro Live Wallpaper Giveaway
A live wallpaper which displays a grid of lights fading in and out.
$1.31 ➞ gratis oggi
Papersea Pro Live Wallpaper Giveaway
A live wallpaper with mermaids, sharks, orcas, jellyfish, etc.
$0.99 ➞ gratis oggi